Racconti brevi di Antonella Sacco

I racconti sono materia viva, e per raccontarli non si può non guardare alle novità. E per novità intendo: cosa c’è di nuovo sotto il sole degli scrittori indipendenti?

Il mondo dei racconti indie – chiamiamolo così – lo inizio a raccontare dalla super brava Antonella Sacco che oltre ad essere scrittrice tiene anche un blog molto bello e interessante che seguo regolarmente.

L’ho iniziato da lei questo viaggio perché ero curioso di leggere qualche suo racconto – ogni volta che incappo in un blog che mi piace cerco sempre di immaginare quale tipo di racconti scriverebbe l’autore. Così ho approfittato.

Il primo racconto Spiaggia mi è piaciuto molto, perché ha l’essenza dei racconti brevi che piacciono a me e che tento di scrivere con più o meno successo: rappresentare un momento – spesso momenti di vita quotidiana – e poi lasciare in sospeso tutta una storia che a quel punto è il lettore a dovere immaginare, come un retrogusto aromatico. Bravissima!

La cosa, da scrittore indie, che mi è piaciuta di più però è la capacità di affontare uno stesso tema con stili diversi.

Un parte dei racconti presentati sono capitoli di romanzi, che è stato ugualmente interessante leggere: il capitolo di Agnes mi ha davvero incuriosito.

Lo stile piano, lineare, essenziale è perfetto per il tipo di narrazione e la mia opinione su questa raccolta è che si tratta di piccole emozioni in formato ebook.

Adesso forse la domanda finale è: erano i racconti che ti immaginavi? Questo però non lo dico, i miei esperimenti mentali li tengo per me 😉

4 risposte a "Racconti brevi di Antonella Sacco"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: