L’anno delle scrittrici

Nell'ormai lontano 2015, il Guardian pubblicò un editoriale in cui la scrittrice inglese di origini pachistane Kamila Shamsie denunciava la discriminazione di genere anche nel mondo dell'editoria (e nel mio piccolo ne ho scritto qui). Nel suo appassionato articolo Kamila Shamsie lanciò una sfida alle case editrici invitandole a pubblicare nel 2018 (proprio quest'anno) soltanto... Continue Reading →

Lettore o scrittore?

Che in Italia si legga poco è cosa risaputa. Lo certifica anche l'ultima indagine Istat che 6 italiani su 10 non hanno letto nemmeno un libro nel corso del'ultimo anno. Quanto turba tutto ciò scrittori e critici letterari? Tanto. Qualche mese fa il critico Alfonso Berardinelli ha scritto sul Foglio: Negli ultimi vent’anni si sono... Continue Reading →

Il mondo letterario è maschilista? un aggiornamento

Qualche giorno fa ho scritto un post mettendo in riga una serie di indizi su come il maschilismo sia anche (forse) presente nel mondo letterario. Il post ha ricevuto un buon numero di letture anche se un solo commento (che però mi ha fatto scoprire il bellissimo blog Orearovescio). In questo commento, Massimo elencando cognomi... Continue Reading →

Il mondo letterario è maschilista?

La scintilla l'hanno accesa dalle parti di Google con un documento un tantino maschilista che un ingegnere del colosso americano ha scritto e fatto circolare per ricordare che le donne sono più predisposte verso i sentimenti e l’estetica piuttosto che verso le idee e hanno un interesse più forte per le persone rispetto alle cose,... Continue Reading →

Poesia che passione!

Oggi per me è un gran giorno. Ho finalmente concluso il mio primo romanzo, ovvero la prima parte di un lavoro pensato in due libri, e inizia la fase che definirei di post-produzione: la scelta della copertina, la preparazione dell'e-book e... last but not least come fare promozione sul web. Sì, perché il mio romanzo non è... Continue Reading →

Un marziano tra noi: come un ebook autopubblicato è diventato un successo stellare

Quali sono i buoni propositi di uno scrittore per l'anno nuovo? Impegnarsi ad avere successo! Stavo leggendo un articolo su Italian Indie, su come fare un marketing di successo per un ebook - cosa che ovviamente non sarò mai in grado di fare, ma si sa, il primo dell'anno tutto è possibile - quando sono... Continue Reading →

Se vuoi pubblicare con una casa editrice… ovvero la cittadella degli editori

Ho letto un paio di giorni fa un post interessante (la colpa è di chi si raccomanda o di chi accetta che tu lo faccia?) su uno dei blog che seguo abbastanza regolarmente (Giochi di parole... con le parole). Per sgombrare la strada da ogni equivoco, stiamo parlando di editoria e aspiranti scrittori, anche se... Si parte da... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: