L’estate di Marina

Così è il mondo. E io lo amo il mondo. Desidero divorarlo tutto, pezzo a pezzo. A volte questo desiderio mi consuma così tanto che il giorno dopo il cuore non batte quasi affatto. In questi giorni di ottanta anni fa, il 31 agosto 1941 per la precisione, moriva Marina Cvetaeva, suicida. In una lettera... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: